Finestre in PVC a Roma: scopri tutte le caratteristiche

Per valutare le prestazioni di un serramento non si può prescindere dal materiale di cui è fatto: per questo motivo oggi scopriremo quali sono le principali caratteristiche delle finestre in PVC a Roma e quali sono i loro vantaggi.

Innanzi tutto, che cos’è il PVC? Letteralmente, PVC è la sigla che indica il Polivinile di Cloruro, una materia termoplastica tra le più utilizzate al mondo, che deriva dalla lavorazione di materie prime come il cloro e il petrolio. Un buon PVC però non deve contenere tracce di piombo, ftalati nè plastificanti, in modo da non essere dannoso per l’ambiente o per la salute.

Tra le caratteristiche più apprezzate delle finestre in PVC a Roma ci sono sicuramente:

  • la grande resistenza alle intemperie: oltre a non temere pioggia e salsedine, il PVC resiste anche al vento e non lascia filtrare l’acqua al suo interno.
  • l’ottimo potere isolante, sia a livello termico che acustico, dato dalla bassa conducibilità termica di questo materiale. In particolare, maggiore è il numero di camere d’aria all’interno dei profili, maggiore sarà il grado di isolamento raggiungibile. A titolo indicativo, i modelli di medio valore sul mercato hanno 3-4 camere d’aria.
  • il potere ignifugo, in quanto materiale classificato come non infiammabile
  • la facilità di manutenzione, infatti è sufficiente pulirle un paio di volte all’anno, con un semplice detergente
  • riciclabilità ed ecocompatibilità
  • alto grado di personalizzazione e adattabilità agli stili dei vari ambienti.
  • possibilità di installare meccanismi antiscasso come cardini che impediscono il sollevamento del serramento e piastre d’acciaio che, poste sotto la maniglia, fanno sì che non possa essere trapanata.

Uno svantaggio della scelta di una finestra in PVC è il fatto che, con gli anni, questo materiale tende a scolorirsi se colpito direttamente dalla luce solare; tuttavia una soluzione abbastanza semplice è quella di optare sempre per un colore chiaro, in modo che la sbiaditura non sia evidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *