Blog Baltera

Primavera: tempo di zanzariere avvolgibili

ZanzariereFissi, avvolgibili, battenti, plissettate o scorrevoli: di zanzariere ce ne sono di tutti i tipi ed è possibile adattarle a ogni tipo di serramento. Sono un alleato indispensabile per il comfort abitativo, soprattutto quando inizia la stagione calda.

Chi vive in una città come Roma, sa bene che durante alcune sere di primavera o d’estate si può godere di una piacevole brezza rinfrescante. Ma sa anche bene che alcune zone sono particolarmente infestate da zanzare e insetti che possono rendere meno gradevole il relax serale.

Data la “stagionalità” di questa tipologia di serramenti, spesso si richiedono sistemi di zanzariera che non siano troppo invasivi, in modo da poterli utilizzare solo all’occorrenza. In questo modo si evita di occupare spazio e limitare l’ingresso di luce e aria. Tra le zanzariere più richieste, le zanzariere avvolgibili hanno il primato. Siano esse avvolgibili in senso orizzontale o verticale, questo sistema permette di rendere la rete anti-insetti praticamente invisibile, quando non utilizzata.

Ulteriore sistema molto apprezzato è la zanzariera plissettata. Anche in questo caso, la rete scorre e si riduce a pacchetto, mantenendo solo la cornice delle slitte laterali.

Notti insonni e ronzii molesti possono essere facilmente evitati senza dover rinunciare alle brezze rinfrescanti. Basta scegliere la zanzariera giusta per il vostro serramento.

 

Fonte immagine: www.bettio.it