Finestre: le tipologie dei sistemi di apertura

tipi di apertura finestre

I sistemi di apertura sono un dettaglio importante da considerare nella scelta degli infissi. A seconda del posizionamento dei serramenti all’interno della stanza, dell’uso che se ne fa o della configurazione degli spazi e dell’arredamento stesso, è necessario fare una riflessione sui tipi di apertura più adatti e funzionali per le finestre della nostra casa. Scopriamo quali sono i sistemi di apertura più comuni in uso sui serramenti.

Apertura a battente

È il tipo di apertura più comune per porte e finestre, che consente di aprire le ante completamente, verso l’esterno (all’inglese) o l’interno (alla francese), con un movimento di rotazione delle cerniere poste sui lati verticali dell’infisso.

Apertura a ribalta

L’apertura a ribalta, detta anche vasistas, è caratterizzata da un movimento di rotazione sull’asse orizzontale basato su cerniere poste sul lato superiore o inferiore della finestra, permettendo così l’apertura verso l’esterno o l’interno, in alto o in basso. A differenza di quella a battente, che permette aperture complete, quella a ribalta consente solo un’apertura parziale delle ante.

Apertura oscillo-battente

Questo tipo di apertura, detta anche vasanta, combina i due sistemi precedenti, consentendo l’apertura sia sul lato esterno che sul lato superiore o inferiore.

Apertura scorrevole

Questo tipo di apertura consente alle ante di aprirsi attraverso una traslazione o uno scorrimento su binari complanare o alzante. Il movimento può essere effettuato sull’asse orizzontale o su quello verticale. In quest’ultimo caso, si parla di apertura a saliscendi o a ghigliottina. Inoltre, per questa tipologia di apertura si può predisporre una soluzione a scomparsa.

Apertura girevole o a bilico

È una soluzione meno diffusa rispetto alle precedenti, che consente la rotazione dell’anta sul suo asse centrale (orizzontale o verticale), basato su due perni che ruotano completamente a 180 gradi.

Apertura a libro o a fisarmonica

Il sistema di apertura a libro è una tipica soluzione salva spazio, che consente alle ante di richiudersi su se stesse, “impacchettandosi” con un movimento a scorrimento verso l’esterno del serramento.

Per scegliere il tipo di apertura per finestre che più fa per voi, fatevi consigliare dagli esperti negli Showroom Baltera di Roma.

Fonte immagine: Finstral.com