Proteggete le vostre tende da sole con il sensore pioggia

Per proteggere le vostre tende dagli agenti atmosferici

Per proteggere le vostre tende dagli agenti atmosfericiSiete fuori di casa e inizia a piovere a dirotto. Purtroppo avete dimenticato le vostre tende da sole aperte con il rischio, quindi, che si rovinino a causa delle intemperie. A meno che non abbiate montato il sensore pioggia e vento per le vostre tende.

Stiamo parlando di un automatismo molto semplice, pratico ed utile, soprattutto se le vostre finestre sono particolarmente esposte agli agenti atmosferici. Sul mercato si possono trovare diversi modelli a seconda della sensibilità di questo meccanismo a pioggia, sole o vento in diverse combinazione.

In altre parole, il sensore rileva la presenza del piovasco, l’intensità del vento o della radiazione solare e fa alzare o abbassare le tende da sole a seconda dell’agente atmosferico. Logicamente, questi automatismi sono realizzati con materiali molto resistenti, come ceramica teflonata.

Al sensore della pioggia o del vento vero e proprio, possono essere aggiunti degli accessori, come un elemento riscaldante integrato per evitare erronee interpretazioni atmosferiche. Può essere alimentato attraverso il sistema elettrico dell’abitazione oppure si possono trovare dei modelli, come quelli di Somfy, a energia solare.

Per scoprire tutto su questi automatismi e sulle tende da sole a cui applicarli, recatevi presso uno degli showroom Baltera a Roma e chiedete agli esperti del settore!