baltera finestre e porte

Infissi contro il caldo: scopriamo quali sono i migliori

infissi contro il caldo

Proteggersi dal caldo diventa una priorità d’estate, soprattutto in città torride come Roma. Non è soltanto l’impianto di condizionamento a fare la differenza nella climatizzazione della casa: senza infissi ad elevate prestazioni di isolamento termico, l’efficienza energetica dell’abitazione può essere vanificata dai ponti termici e la spesa per il raffreddamento diventare troppo salata.  Ecco allora quali sono gli infissi contro il caldo migliori per la vostra casa.

Per assicurare una buona protezione contro il caldo estivo, gli infissi migliori sono certamente quelli a taglio termico. La differenza di temperatura tra l’esterno e l’interno della casa determina il fenomeno della trasmittanza termica, ovvero il passaggio del calore attraverso gli infissi non perfettamente isolati o posati ad arte. Gli infissi a taglio termico sono studiati proprio per massimizzare l’isolamento termico, interrompendo la continuità e lo scambio di calore tra l’interno e l’esterno dell’abitazione migliorandone, dunque, l’efficienza energetica.

Naturalmente, anche le soluzioni di vetratura dei serramenti esterni incide profondamente sulla trasmittanza termica di finestre, porte-finestre e porte esterne. Il massimo dell’efficienza contro il calore la raggiungono gli infissi dotati di vetrocamera, composti da diversi strati di cristallo di differente spessore e gas isolante che aumentano l’isolamento degli infissi al calore.

Per la scelta dei migliori infissi contro il caldo, è sempre indispensabile rivolgersi a professionisti del serramento, in grado di aiutarvi nella scelta della soluzione ottimale e di garantire al contempo una posa in opera certificata, in grado di valorizzare l’efficienza energetica degli infissi.