Come scegliere tra le tapparelle blindate e le grate di sicurezza

Scegliere tra tapparelle blindate o grate di sicurezza

Scegliere tra tapparelle blindate o grate di sicurezzaAl giorno d’oggi la sicurezza della propria casa è diventata una questione impellente e importantissima. A dover essere tutelati, d’altronde, non sono solo gli oggetti preziosi all’interno dell’abitazione quanto le stesse persone che lì abitano. Lo dimostra il fatto che si sono moltiplicate le soluzioni in merito alla sicurezza. Per quanto riguarda gli infissi, la scelta più spesso ricade tra grate di sicurezza o tapparelle blindate. Ma come decidere tra queste due?

Non è facile capire qual è la scelta migliore. Molto dipende dalla specifica situazione, quindi di che tipo di abitazione stiamo parlando, se appartamento o villetta, a che piano, in campagna o in città. In generale, possiamo dire che sia le grate di sicurezza che le tapparelle blindate sono ottimi mezzi per garantire la sicurezza di una casa.

Le grate danno comunemente un maggior senso di tranquillità: sono molto apprezzate soprattutto nei periodi caldi dell’anno, quando tenere le finestre aperte, anche di notte, è una necessità per far circolare un po’ d’aria, cosa alquanto difficile con le tapparelle blindate. Inoltre permettono di far entrare molta più luce rispetto le tapparelle che durante il giorno sempre per sicurezza, si tendono ad abbassare.

Vero è che le grate di sicurezza possono trasmettere una sensazione di soffocamento. D’altronde questo problema può essere facilmente risolto con le grate apribili fornite, ad esempio, da Ecomet.

 

Fonte immagine: griesser.ch