Blog Baltera

Installare finestre sicure dentro casa senza grate

Finestre sicureLa volontà di installare finestre sicure nelle proprie abitazioni  deriva spesso dalla necessità non solo di sentirsi più protetti dentro casa, ma anche dall’impossibilità di aggiungere grate esterne alle finestre che modificano l’aspetto, ossia la facciata dell’immobile, a causa di vincoli architettonici o regolamenti condominiali.

I  vetri antintrusione appaiono come la soluzione ideale perché oltre a essere molto sicuri e resistenti, accontentano tutti coloro che non vogliono rinunciare anche al lato estetico. I cristalli antisfondamento infatti, oltre a essere completamente infrangibili, sono disponibili in spessori diversi e possono essere lavorati su misura per ogni tipo di funzione d’uso, anche per l’arredamento: vetri colorati, vetri anticati,  specchi, vetri satinati e vetri stratificati.

Inoltre per chi desidera avere finestre sicure in casa, la legge finanziaria del 2010 ha prorogato fino al 31 dicembre 2012 la scadenza per poter utilizzare la detrazione fiscale del 36% delle spese sostenute per lavori di recupero del patrimonio edilizio. Nello specifico rientrano nella detrazione tutte le misure finalizzate a prevenire atti illeciti (quali effrazione e furto) e tra queste figura proprio l’installazione di vetri antisfondamento. Per avere le desiderate  finestre sicure è sufficiente seguire una serie di  adempimenti.

Fonte immagine:www.flickr.com/photos/janneau-menuiseries/