Blog Baltera

Pareti divisorie in vetro per uffici e abitazioni

Per coniugare privacy e luminosità

Per coniugare privacy e luminositàLa necessità di razionalizzazione di grandi spazi, che siano di uffici o di abitazioni, può portare subito a pensare alle classiche soluzioni in muratura. Ma, sono le uniche soluzioni possibili? E sono le più ideali? Soprattutto nel caso di uffici, le pareti divisorie in muratura possono sacrificare molta della preziosa luce naturale, creando spazi angusti e dare una sensazione di oppressione.

Una soluzione alternativa è quella delle pareti divisorie in vetro. Grande impatto di design, nessun ostacolo alla luce naturale e ottimo compromesso tra open space e privacy. Ciò vale anche per le abitazioni nelle quali, grazie alle pareti in vetro, si possono razionalizzare gli spazi e creare ambienti senza che ciò comporti opere murarie e senza dover rinunciare all’illuminazione naturale.

Il catalogo Tre P Trepiù è ricco di soluzioni di sicuro interesse per tutti coloro che sono alla ricerca di pareti divisorie in vetro, fisse o scorrevoli, per il proprio ufficio o per la propria abitazione. Le soluzioni Pavilion, da sole o coordinate con le porte Planus, con vetri trasparenti, fumé o smerigliati, possono fornire la risposta giusta alle esigenze di divisione degli spazi, di luce, di privacy, di open space e di design. Cosa chiedere di più?

Lasciatevi consigliare dagli esperti degli showroom Baltera, che vi sapranno guidare tra le offerte di pareti divisorie in vetro del catalogo Tre P Trepiù.

 

Fonte immagine: trep-prepiu.com