Dichiarazione dei redditi precompilata 2016: gli ecobonus già calcolati

Dichiarazione precompilata detrazioni fiscaliSono 30 milioni i cittadini italiani che possono usufruire della dichiarazione dei redditi precompilata 2016 relativa al periodo d’imposta 2015. Il Fisco ha provveduto a inserire tutti i dati fiscalmente rilevanti e il modulo può essere inoltrato dal 2 maggio a seguito della verifica di correttezza dei dati riportati.

Coloro che hanno ristrutturato casa o effettuato lavori di riqualificazione energetica edilizia potranno usufruire comodamente del bonus del 50% e del 65% (rispettivamente), poiché i dati relativi alle detrazioni e agli ecobonus sono riportati automaticamente nella dichiarazione dei redditi precompilata 2016.

Ciò sarà vero, ovviamente, solo per coloro che avranno adempiuto a tutti gli obblighi procedurali per poter godere dei bonus fiscali legati all’edilizia e all’efficienza energetica. Nel nostro approfondimento Le guide alle agevolazioni fiscali ristrutturazioni e risparmio energetico è possibile ottenere tutte le informazioni per la presentazione dei documenti e le procedure necessarie per accedere alle detrazione e ai bonus fiscali del 50% sulle ristrutturazioni e del 65% per la riqualificazione energetica.

Chi sceglie i centri Baltera per i lavori di efficientamento energetico degli edifici e per migliorare le performance d’isolamento attraverso i serramenti, può avvalersi del supporto dei nostri consulenti per l’adempimento delle procedure legate alle agevolazioni fiscali del 50% e del 65% sui lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica edilizia.

Con i consulenti Baltera e la dichiarazione dei redditi precompilata 2016, risparmiare è sempre più semplice.