Efficienza energetica: a bando finanziamenti per 41 milioni dalla Regione Lazio

bando efficienza energetica lazio

Quello dell’efficienza energetica continua ad essere un tema molto sentito dalle istituzioni. È infatti in quest’ottica che la Regione Lazio ha previsto lo stanziamento di oltre 41,5 milioni di euro di investimenti per sostenere imprese ed enti locali in materia di efficienza energetica, economia circolare e sostenibilità. Sono 7 in tutto i bandi del programma “Lazio Green”, presentati dalla Regione per accedere agli stanziamenti: di questi sono 4 gli avvisi pubblici destinati alle imprese del territorio laziale.

Gli stanziamenti in favore della sostituzione dei serramenti

Scopriamo tutti i dettagli sugli stanziamenti previsti in favore delle imprese per la sostituzione dei serramenti e altri interventi di efficientamento energetico:

1 – Bando da 20 milioni per il sostegno alle aree produttive ecologicamente attrezzate

Il bando è pensato per finanziare investimenti finalizzati sia alla diminuzione dei consumi energetici e delle emissioni delle imprese, sia alla riduzione degli impatti ambientali dei sistemi produttivi, tra cui sono compresi anche gli interventi di efficientamento degli edifici produttivi (serramenti e infissi, isolamento termico, impianti di riscaldamento, impianti di condizionamento, impianti di illuminazione, ecc). I finanziamenti verranno concessi a fondo perduto fino a un importo di 200.000 euro a beneficiario.

2 – Bando da  9,6 milioni di euro per progetti di Efficientamento Energetico

Il bando, già aperto ed attivo, prevede finanziamenti a tasso zero – da un minimo di 10.000 a un massimo di 50.000 euro restituibili in tre anni – per investimenti che abbiano come obiettivo la riduzione dei costi legati all’energia (come installazione di apparecchi a Led, impianti fotovoltaici, sostituzione di serramenti e infissi, impianti di condizionamento, climatizzazione e caldaie ad alta efficienza ecc.).

3 – Bando da 3,5 milioni per la riqualificazione energetica degli immobili pubblici nei comuni rurali

Il terzo intervento è destinato esclusivamente agli immobili pubblici in “Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo” o “Aree rurali intermedie”. Le spese ammissibili a finanziamento sono quelle finalizzate alla riqualificazione energetica (tra cui la sostituzione di serramenti) e di produzione di energia con finalità di autoconsumo (come installazione di impianti fotovoltaici).

I bandi previsti dal progetto della Regione “Lazio Green” sono un ulteriore incentivo alle opere di riqualificazione energetica. Come abbiamo già visto, infatti, si prevede anche per il 2018 la proroga dei bonus fiscali previsti per le ristrutturazioni e riqualificazioni edilizie degli immobili.