Resistenza acustica dei serramenti: scopriamo perché è importante

resistenza acustica serramenti

Per chi non tollera il caldo notturno e soffre d’insonnia, l’arrivo dell’estate – soprattutto nelle grandi città come Roma – significa l’inizio di notti in bianco. Non sono solo il caldo e le zanzare a rendere più difficile il sonno notturno, ma anche i rumori provenienti dall’esterno. Per mettere fine a notti insonni e favorire il riposo, è indispensabile dunque verificare la  resistenza acustica dei serramenti.

Da cosa dipende la resistenza acustica dei serramenti

Insieme all’isolamento termico, la resistenza degli infissi rumori provenienti dall’esterno è una delle principali caratteristiche che distinguono i serramenti di qualità. Gli elementi che contribuiscono all’isolamento acustico di porte e finestre sono diversi. Non è soltanto il vetro a fare la differenza tra un serramento qualunque da uno ben isolato dai rumori: sono anche altri elementi, come il telaio, le guarnizioni, la sigillatura dello spazio tra la muratura dell’immobile ed il falso telaio ed il cassonetto a determinare le buone prestazioni di resistenza acustica dei serramenti. Per questo, per una buona tenuta acustica di porte e finestre, è anche indispensabile una posa in opera realizzata ad arte.

Perché è importante la resistenza acustica serramenti

La resistenza acustica dei serramenti è un elemento sempre più tenuto in considerazione per valorizzare il comfort e l’abitabilità di ogni edificio: gli immobili dotati di serramenti non a norma possono subire una diminuzione del prezzo di vendita anche del 15-20%. Per questo, il rispetto dei valori di isolamento acustico è un tema sensibile anche per gli imprenditori edili e i progettisti. La necessità di creare delle buone regole di posa e corretta installazione del serramento sono diventate più pressanti anche grazie alla revisione della linea guida UNI 11296, che identifica le corrette modalità di installazione dei componenti di facciata affinché rispettino i valori previsti di isolamento acustico.

Per ottenere il massimo della resistenza acustica serramenti, è quindi indispensabile sostituire le finestre con serramenti ad alta efficienza nell’isolamento acustico: per la scelta dei migliori, fatevi consigliare dai professionisti di Baltera negli showroom di Roma.