Outdoor: alla pergola Ke Gennius Vega l’Archiproducts Design Award 2017

pergola ke gennius

Per Ke – una delle aziende più prestigiosi nel settore delle coperture per esterni – arriva un altro importante riconoscimento. Abbiamo già introdotto le qualità della linea Ke Gennius, il sistema modulare di tende da sole caratterizzato da coperture accattivanti e dal forte impatto estetico, in grado di estendere lo spazio abitativo sfruttando a pieno giardino, terrazzo o veranda. Una linea di prodotti che da oggi può vanta un ulteriore testimonianza dell’eccellenza raggiunta con l’Archiproducts Design Award 2017 assegnato alla Pergola Gennius Vega.

Nata dalla collaborazione con Robby Cantarutti, questa pergola in alluminio con tenda a impacchettamento è una delle punte di diamante dell’azienda. Insieme alla sobria eleganza del design lineare firmato dal designer, la pergola Gennius Vega si distingue anche per gli innovativi inserti luminosi a luce diffusa lungo guide e colonne che consentono a questa pergola di trasformarsi in un vero e proprio complemento d’arredo. L’integrazione con i più moderni sistemi di automazione consente inoltre una perfetta gestione anche da remoto – tramite una comoda app per smartphone –  per definire tempo e modalità di apertura e chiusura della tenda. La modularità della copertura e le innumerevoli possibilità di personalizzazione della struttura sono gli altri i pregi che rendono unica la pergola Gennius Vega.

Con la Pergola Gennius Vega, dunque, KE ha realizzato davvero un prodotto di prima classe, capace di conquistare l’importante riconoscimento nella categoria Outdoor tra più di 600 candidature, esaminate da una giuria internazionale composta da 40 tra le personalità più rilevanti nel mondo dell’architettura. Un riconoscimento importante, che premia non solo il concept del prodotto di per sé, ma soprattutto le caratteristiche di tecnologia e di funzionalità all’avanguardia che lo contraddistinguono.

Per scoprire da vicino la pergola Gennius Vega di Ke, vi aspettiamo nei punti vendita Baltera di Roma.

Fonte immagine: keoutdoordesign.it