Blog Baltera

Posa in opera certificata ift Rosenheim: ecco cosa significa in 18 punti

posa in opera certificata ift RosenheimLa certificazione da parte dell’istituto ift Rosenheim della posa in opera dei serramenti può sembrare una questione astratta, ma è tutt’altro.

Per ottenere quel certificato Baltera ha dovuto investire tanto in esperienza, formazione del personale e organizzazione. Gli audit di ift Rosenheim voluti da Finstral per i propri rivenditori qualificati sono dei seri e severi esami che tengono conto di ogni fase dell’installazione del serramento: dalla consulenza iniziale al cliente, fino al dettaglio finale dell’installazione.

Il raggiungimento della certificazione non è un obiettivo finale, ma un impegno a lungo termine. I cantieri Baltera, infatti, saranno sottoposti nel corso degli anni ad audit non annunciati, esami a sorpresa che varranno la conferma della certificazione. Questo per fare in modo che il montaggio di qualità sia una costante e non un intervento unico sul quale si è investito solo per ottenere la certificazione.

Non c’è modo più chiaro di descrivere il valore aggiunto che una posa in opera certificata ha per il cliente, se non condividendo gli elementi di una posa in opera che vengono analizzati durante un audit di ift Roesnheim.

Le 18 valutazioni che valgono la certificazione ift Rosenheim

Di seguito vi presentiamo i 18 elementi che sono oggetto di valutazione dei tecnici dell’istituto ift Rosenheim:

Completezza conferma d’ordine con disegni di posa e benestare di consegna merce – Una posa in opera di qualità inizia con una prassi impeccabile di conferma dell’ordine.

Presentazione punto vendita, mezzi di trasporto, cantiere e deposito materiale e infissi – Il posatore certificato ift è un vero professionista, che tiene alla cura dei dettagli.

Serramenti puliti – Consegnare serramenti puliti è un segno di rispetto nei confronti del cliente.

Pulizia e organizzazione del posto di lavoro – Se scegliete Baltera, comprenderete la differenza tra un cantiere pulito e ordinato e un cantiere improvvisato. Una caratteristica che gradirete sia durante i lavori, che al termine.

Immagazzinaggio elementi e materiale di montaggio in cantiere – Per preservare le qualità di serramenti, elementi e materiale di montaggio, nonché per rispondere più rapidamente alle richieste del cliente, la qualità dell’organizzazione del magazzino e lo stoccaggio dei materiali sono fattori imprescindibili.

Soddisfazione del cliente e istruzioni post vendita – Oltre ogni cosa, la soddisfazione del cliente è l’obiettivo finale. Con le istruzioni sulla manutenzione, la pulizia e la funzionalità del serramento, tale soddisfazione continua nel lungo periodo.

Applicazioni cantiere disponibili e sul sito – Tutti i progetti e i modelli di applicazione devono essere in cantiere, a disposizione del team di posa.

Formazione montaggio – I nostri team di montatori sono specializzati nella posa in opera dei serramenti.

Esecuzione e sigillatura secondo regole e disegno – Il progetto della posa deve essere eseguito nel dettaglio e secondo le migliori prassi di montaggio e sigillatura.

Controllo elementi montanti in linea (luce) – È previsto un limite massimo di spancio di 1 mm per parte.

Controllo elementi montati in piombo/bolla – Tolleranza al metro 1,5 mm a massimo 3 mm.

Funzionalità ferramenta del battente e registrazione post-montaggio – Una volta montato, ogni battente deve essere accuratamente testato per verificarne la funzionalità e deve essere registrata la ferramenta per migliorarne la fluidità e la chiusura.

Fissaggio telaio e soglia secondo regola – Il fissaggio a regola d’arte di telaio e soglia è una questione che impatta sulle performance d’isolamento del serramento e sull’estetica di un lavoro ben fatto.

Qualità di lavorazione sigillatura – Come sopra, la sigillatura è fondamentale per l’isolamento del serramento anche nel lungo periodo.

Qualità di lavorazione rivestimento – Un lavoro pulito e di qualità si vede nella cura del dettaglio.

Danneggiamenti – L’attenzione per il serramento e per la casa del cliente sono due fattori d’orgoglio per Baltera.

Qualità di lavorazione degli elementi componenti sbagliati o mancanti – La velocità dell’apertura e della chiusura di un cantiere non dipende solo dall’abilità del team di posa, ma anche dalla possibilità di avere tutto ciò che serve per il montaggio a disposizione in cantiere nel momento giusto.

Volete scoprire di più sulla posa in opera certificata dei serramenti? Venite a trovarci nei nostri punti vendita a Roma.