Porta blindata: 4 motivi per una posa in opera qualificata

posa in opera qualificata portaLa porta blindata è ciò che tutela la nostra intimità domestica, i nostri cari e i nostri averi contro i malintenzionati. La prima barriera, il primo deterrente dedicato alla nostra tranquillità. Un serramento che, come ogni altro serramento di sicurezza, ha un senso solo se l’installazione è stata effettuata da posatori qualificati.

Ecco i 4 motivi per una posa in opera qualificata quando si parla di porta blindata:

La sicurezzaCome avviene per gli altri serramenti, per ottenere il massimo dalle prestazioni di una porta blindata, c’è bisogno di una posa in opera a regola d’arte. La principale performance di una porta d’ingresso è sicuramente la sicurezza e un’installazione qualificata valorizza l’investimento.

L’isolamento – Le porte di sicurezza, oggi, tengono anche in conto le esigenze di risparmio energetico e di comfort abitativo. Per questo adottano soluzioni per l’isolamento termo-acustico. Ancora una volta, solo una posa in opera qualificata è in grado di esaltare tali qualità.

La durevolezza – Dato il peso della sua struttura, qualora una porta d’ingresso fosse montata male, a lungo andare si rovinerebbe a causa del lavoro errato di battente, ferramenta e serratura.

La funzionalità – Prima ancora che si rovini, la porta che non sia stata installata secondo una posa in opera eccellente può dare problemi funzionali (serratura dura o che si blocca, cigolii…). Al contrario, una porta blindata installata alla perfezione sarà fluida per lungo tempo.