Serratura bloccata, un altro trucco per sbloccare la situazione

serratura-bloccata-cosa-fare

Abbiamo già visto come provare a . Ma se la serratura rimane bloccata e stiamo parlando di una porta blindata, la questione è seria e richiede una soluzione un po’ più laboriosa. Riuscire a sbloccare la serratura della vostra porta blindata, però, vi permetterà di evitare i costosi e inevitabili inconvenienti legati all’intervento del fabbro. Vediamo un altro metodo per aprire una serratura blindata bloccata.

Come aprire una serratura a doppia mappa bloccata

Per quanto riguarda le serrature con cilindro a doppia mappa, spesso il blocco dipende da un allineamento errato delle due sezioni del cilindro. Per ovviare a questo problema, sfrutteremo una caratteristica specifica di questa serratura e delle relative chiavi. Per risolvere la questione della nostra serratura bloccata e poter riappropriarci del nostro appartamento, avremo bisogno di tre copie della nostra chiave a doppia mappa e di un seghetto per metallo. Alla prima chiave tagliamo via la lama di sinistra, alla seconda chiave tagliamo via la lama di destra, la terza chiave ci servirà integra. Inseriamo la prima chiave modificata e proviamo a effettuare un giro. Facciamo lo stesso con la seconda chiave e, alla fine, facciamo fare un paio di giri alla chiave intera. Ripetiamo il procedimento finché la serratura bloccata non avrà ripreso a funzionare correttamente.

Se nessun di questi metodi ha funzionato…

Se la serratura bloccata della vostra porta non riesce ad aprirsi con nessuno dei metodi che vi abbiamo consigliato di provare e la chiave rimane intrappolata nella toppa, allora probabilmente la serratura si trova nella posizione del cosiddetto “salto di mappa” (ovvero quando la chiave a girato, ma le lamelle sono rimaste nella stessa posizione) o si è del tutto rotta e sarà necessario sostituirla. In questi casi, sarà indispensabile rivolgersi ad un buon fabbro, che provvederà a risolvere il vostro problema sostituendo la vostra vecchia serratura.