Come pulire le tende da sole e rimuovere la muffa in modo semplice e veloce

come pulire le tende da sole

L’estate è il momento fatidico dell’apertura delle tende da sole, ma prima di rilassarsi al riparo dalla calura è necessaria un’accurata pulizia delle tende da sole. Polvere, detriti, muffe e funghi in bella vista sulle tende non aggiungono certamente fascino alla casa e nel tempo possono danneggiare o macchiare irrimediabilmente il tessuto. La manutenzione delle tende da sole, pertanto, è indispensabile per mantenere a lungo la bellezza e la funzionalità degli oscuranti.

Come pulire le tende da sole

La pulizia di una tenda da sole è un lavoro facile e veloce, ma che va eseguito con regolarità e costanza per mantenere a lungo le vostre tende come fossero nuove. Il modo migliore per prevenire la muffa e tenerle sempre pulite e in buone condizioni funzionali è quello di eseguire una pulizia ordinaria ogni 6 mesi.

Per pulire le vostre tende da sole vi basterà rimuovere lo sporco e la polvere con una spazzola o una scopa con setole morbide. Utilizzate detergenti neutri o sapone da bucato per lavare bene il tessuto e risciacquate con un getto abbondante di acqua fredda, assicurandovi che non rimangano residui di detergente che possono macchiare il tessuto. Eventuali macchie più ostinate possono essere trattate più a fondo con una soluzione detergente per capi delicati, ma senza candeggina. Ogni due anni, invece, è consigliabile una pulizia più profonda con una soluzione detergente per capi delicati su tutta la superficie della tenda da sole.

Come rimuovere la muffa

La muffa è la nemica più comune delle tende da sole: si diffonde e si accumula rapidamente, macchia e nel tempo danneggia in profondità il tessuto. La pulizia ordinaria della tenda da sole dovrebbe bastare da sola a prevenire il problema, ma quando la muffa attacca vi basterà agire in fretta per risolvere il problema efficacemente. Trattate il tessuto con prodotti specifici antimuffa o smacchiate con acqua e aceto diluito strofinando con una spazzola dalle setole più dure. Al termine del trattamento, se la muffa è completamente sparita, potete applicare alla tenda un prodotto impermeabilizzante.

Affidatevi agli esperti

Come abbiamo visto, pulire le tende nel modo giusto richiede solo qualche attenzione e un po’ di cura. Per la manutenzione straordinaria, invece, vi consigliamo di rivolgervi ad un installatore qualificato.